Accesso civico

Filtra per anno:

ACCESSO CIVICO - ART. 5, COMMA 1, DEL D. LGS. N. 33/2013 MODIFICATO DAL D. LGS. N. 97/2016

Accesso Civico
Che cos'è
Le pubbliche amministrazioni, ai sensi dell’art. 5, comma 1, del D. Lgs. n. 33/2013, come modificato dal D. Lgs. n. 97/2016, sono obbligate a pubblicare sul sito nella sezione “Amministrazione trasparente”, un elenco dettagliato di documenti, informazioni e dati su tutta l'attività istituzionale. In caso di omissioni, chiunque può richiederne la pubblicazione.
Con lo strumento dell'accesso civico chiunque può vigilare, attraverso il sito web istituzionale del Comune:
  • sul corretto adempimento formale degli obblighi di pubblicazione derivanti dalle normative su trasparenza e anticorruzione;
  • sulle finalità e modalità di utilizzo delle risorse pubbliche da parte del Comune.
Con l’accesso civico chiunque ha il “potere” di controllare democraticamente la conformità dell’attività dell’amministrazione determinando anche una maggiore responsabilizzazione di coloro che ricoprono ruoli strategici all’interno dell’amministrazione, soprattutto nelle aree più sensibili al rischio corruzione (Legge 190 del 2012).
Anche le società possono segnalare eventuali inadempimenti. Esse possono essere interessate ad una serie di informazioni, diverse da quelle del comune cittadino, ma utili per l’esercizio della propria attività.
La richiesta di accesso civico può essere avanzata da chiunque, non occorre che sia motivata, è gratuita e va presentata al Responsabile della Trasparenza dell'Amministrazione tenuta alla pubblicazione.
Per il Comune di Pescarolo ed Unitiil Responsabile della Trasparenza è il Segretario Comunale dott.ssa Anna Maria Bianca Arcuri.
Il Comune ha 30 giorni di tempo per procedere alla pubblicazione dei dati o documenti richiesti nel proprio sito istituzionale e alla contestuale trasmissione al richiedente, ovvero comunica l’avvenuta pubblicazione indicando il collegamento ipertestuale delle pagine pubblicate.
 
A chi è rivolto
A chiunque, cittadini e imprese, non occorre motivazione.
Documenti da presentare
Copia del documento di identità del richiedente
 
Termini, scadenze, modalità di presentazione della domanda
Responsabile della Trasparenza – Segretario Comunale Dott.ssa Anna Maria Bianca Arcuri
E- mail:            commune.pescaroloeduniti@pec.regione.lombardia.it
                        protocollo@comune.pescaroloeduniti.cr.it
 
Telefono: 0372-836012
 
La richiesta di accesso civico indirizzata al Responsabile della Trasparenza, Segretario Comunale dott.ssa Anna Maria Bianca Arcuri, può essere presentata al Comune di Pescarolo ed Uniti: Documenti da presentare
Copia del documento di identità del richiedente
Tempi e iter della pratica
Il Comune ha 30 giorni di tempo per procedere alla pubblicazione dei dati o documenti richiesti nel proprio sito istituzionale e alla contestuale trasmissione al richiedente, ovvero, comunica l’avvenuta pubblicazione indicando il collegamento ipertestuale delle pagine pubblicate.
 
 
Allegati :
Istanza richiesta accesso civico

Normativa:
Normativa di riferimento
Decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33
Decreto legislativo 25 maggio 2016, n. 97

Ultimo aggiornamento: 28/01/2017

Documenti disponibili

  1. Istanza accesso civico

Registro richieste di accesso dal 01.01.2018 al 30.6.2018

REGISTRO DELLE RICHIESTE DI ACCESSO DAL 01.01.2018 AL 30.06.2018
(Delibera ANAC n. 1309 del 28 dicembre 2016 )

Documenti disponibili

  1. Registro accessi al 30.06.2018

ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO - ART. 5, COMMA 2 E SS., DEL D. LGS. N. 33/2013 MODIFICATO DAL D. LGS. N. 97/2016

Accesso civico generalizzato
Che cos'è
L’accesso civico generalizzato, di cui all’articolo 5, comma 2 e ss. del D. Lgs. n. 33/2013, come modificato dal D. Lgs. n. 97/2016,  è esercitabile relativamente ai dati e ai  documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni, ulteriori, rispetto a quelli oggetto di pubblicazione, ossia per i quali non sussista uno specifico obbligo di pubblicazione. Oggetto dell’accesso possono essere anche le informazioni detenute dalle Pubbliche Amministrazioni
Scopo  dell'accesso civico generalizzato è favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull'utilizzo delle risorse pubbliche e promuovere la partecipazione al dibattito pubblico.
A chi è rivolto
Chiunque ha diritto di accedere ai dati e ai documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni, ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione e non occorre motivazione.
Come si ottiene
La richiesta di accesso civico generalizzato, indirizzata all’Ufficio Protocollo, può essere presentata secondo una delle seguenti modalità: Documenti da presentare
Copia del documento di identità del richiedente
Costi e modalità di pagamento
Il rilascio di dati e documenti in formato elettronico o cartaceo è gratuito, salvo il rimborso del costo effettivamente sostenuto e documentato per la riproduzione dei supporti materiali. 
Tempi e iter della pratica
Le istanze di accesso civico generalizzato ricevute dall’Ufficio Protocollo, sono tempestivamente  trasmesse da questo all’ufficio che detiene i dati, le informazioni o i documenti per la valutazione di ammissibilità della richiesta di accesso civico generalizzato e la risposta al soggetto richiedente.
Il procedimento deve inderogabilmente concludersi con provvedimento espresso e motivato, entro 30 giorni dalla presentazione dell’istanza, con la comunicazione al richiedente ed agli eventuali contro interessati.
 Rimedi in caso di diniego o mancata risposta:
In caso di diniego o mancata risposta alla richiesta di accesso civico generalizzato il soggetto richiedente può:
a) richiedere il riesame al Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza, che decide entro 20 giorni con provvedimento motivato;  
b) presentare ricorso al Difensore civico competente territorialmente, ove costituito, o, in assenza, a quello competente per l’ambito territoriale immediatamente superiore.
 
A chi rivolgersi
Responsabile della Trasparenza – Segretario Comunale Dott.ssa Anna Maria Bianca Arcuri
E- mail:           comune.pescaroloeduniti@pec.regione.lombardia.it           
                        protocollo@comune.pescaroloeduniti.cr.it
 
Telefono: 0372/836012

Allegati :
Istanza richiesta accesso civico
 

Normativa:
Decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33
Decreto legislativo 25 maggio 2016, n. 97

Ultimo aggiornamento: 28/01/2017

Istruzioni operative in materia di trasparenza ed accesso civico

"Istruzioni operative in materia di trasparenza ed accesso civico" a firma del Segretario Generale - Responsabile per la prevenzione della corruzione e Responsabile della Trasparenza Dott.ssa Anna Maria Bianca Arcuri.

Ultimo aggiornamento: 28/01/2017

Documenti disponibili

  1. istruzioni operative

PRESA D'ATTO RELAZIONE ANNUALE DEL RESPONSABILE DELLA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E DELLA TRASPARENZA 2017

Con deliberazione GC 9 del 31.01.2018 si è preso atto della relazione annuale (anno 2017) del Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza e dei seguenti documenti:
1) Registro richieste di accesso 2017
2) Report attività di formazione dipendenti 2016-2017
3) Report affidamenti lavori, forniture e servizi 2017
4) Questionario cittadini

Nomina del Responsabile per la trasparenza e dell'accesso civico

Nomina del Responsabile per la trasparenza e dell'accesso civico. Attribuzioni funzioni e competenze

Ultimo aggiornamento: 19/04/2017

Documenti disponibili

  1. Decreto n. 5/2017